Abiti da cerimonia: come scegliere quello giusto?

luglio 11, 2017 admin Uncategorized 0 comments

Con l’avvento dell’estate si apre ufficialmente la stagione dei matrimoni e molti di noi sono elettrizzati all’idea di partecipare al giorno più bello per la propria sorella, fratello, nipote o amico di infanzia. Oltre all’emozione per questo grande evento, però, c’è anche da trovare l’abito giusto per essere eleganti e raffinati, senza rubare la scena agli sposi, ma soprattutto seguendo le regole del bon-ton. Ecco quindi qualche consiglio per scegliere l’abito da cerimonia più adatto quando si viene invitati ad un matrimonio.

1- Scegliete un abito adatto alle vostre forme

Non tutti gli abiti eleganti sono alla portata di tutti, per questo quando cercate un abito da cerimonia fate molta attenzione alla forma del vostro corpo e optate per un abito che esalti le vostre forme.

Il consiglio in più: scegliere un abito da cerimonia non è mai un’impresa semplice, per questo è sempre meglio affidarsi ad un atelier di professionisti che vi aiuteranno a trovare l’abito più adatto alla vostra corporatura per farvi sentire a vostro agio!

2- Non optate per abiti neri o bianchi

Il matrimonio è un evento felice, per questo anche i colori degli abiti da cerimonia devono trasmettere gioia e spensieratezza. Il nero nel mondo occidentale è sinonimo di lutto e indossare un abito nero al matrimonio del vostro migliore amico non è sicuramente di buono auspicio. Il bianco, d’altro canto, rappresenta la purezza della sposa. Se state scegliendo un abito da cerimonia, evitate dunque vestiti avorio, bianco ottico e color panna perché un abito bianco per gli invitati è davvero fuori luogo!

3- Ricordatevi la stola

Ai matrimoni l’eleganza è la parola d’ordine, per cui è sempre meglio evitare abiti troppo sensuali e appariscenti. Se, complice il caldo estivo, avete optato per un abito da cerimonia con le spalle scoperte, dunque, ricordate di portare anche un coprispalle o una stola da indossare tassativamente durante la cerimonia e per le fotografie di rito, così da non sembrare troppo provocanti.

4- Optate per abiti al ginocchio

Soprattutto se si tratta di un matrimonio diurno, l’abito da cerimonia lungo è sconsigliato, perché si adatta maggiormente ad eventi serali. Anche gli abiti troppo corti sono però inopportuni. Per non sbagliare, quindi, scegliete un abito da cerimonia che arrivi al ginocchio e, se si tratta di un matrimonio estivo, sappiate che potete evitare di indossare le calze per non farvi assalire dal caldo.

5- Non dimenticate accessori e scarpe alte, purché sobrie

Anche nella scelta delle scarpe e degli accessori valgono i principi di eleganza e sobrietà, per questo accessori e scarpe con il tacco sono ben accetti, purché non risultino troppo appariscenti e con colori fortemente in contrasto con l’abito da cerimonia che avete scelto.

Così come per la scelta del taglio dell’abito, anche per gli accessori vi consigliamo di rivolgervi ad un esperto che saprà proporvi abbinamenti eleganti e adatti all’occasione. A Locarno, per esempio, potete trovare Ursi Genazzi che nel suo atelier Sposa Ireos realizza abiti da cerimonia comprensivi di accessori perfetti per questi eventi così speciali.

About the Author

Sorry, the comment form is closed at this time.